Covid Napoli, video choc di un ex assessore: “No a battaglie politiche”

Un video per lanciare un messaggio chiaro: il Covid è un pericolo serio. Ma l’ex assessore vuole lanciare anche un messaggio di pace.

Covid video Gabriele Corrado
Covid Napoli, il video choc di un ex assessore: “No a battaglie politiche” (Facebook)

A Napoli, Corrado Gabriele, ex assessore regionale e conduttore radio, affetto da Covid, ha condiviso sui social  un video per testimoniare che questa malattia non è da prendere sottogamba: lui stesso si trova ricoverato in ospedale, al Cotugno, in terapia subintensiva, sotto un casco nonostante la giovane età. Con queste immagini choc, Gabriele lancia un appello al sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, e al governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca: “Al Sindaco De Magistris, Al Presidente De Luca, ci conosciamo bene, spesso parliamo alla Radio, ho di entrambi rispetto, e ho un enorme rispetto per il lavoro degli altri, ancor più per i ruoli e le funzioni istituzionali che rappresentate, Napoli è la mia città, la Campania la mia Terra. Vi lancio un appello basta divisioni basta diatribe e battaglia politica e personale. Ve lo chiedo da qua, da sotto questo respiratore artificiale che con grande serenità indosso per combattere il Covid, fermiamoci e facciamo insieme tutto quello che è possibile per salvarci. Con il dialogo e non con la contrapposizione si smuovono le montagne e attraverso le sofferenze e il dolore si fa il cambiamento. Grazie per quello che continuerete a fare di buono per Napoli e la Campania, insieme”, queste le parole pubblicate sulla sua pagina Facebook.

Gabriele Corrado, le parole dell’ex assessore

Accantonare divergenze e controversie politiche: è questa l’unica strada per uscire da questo incubo. Il video condiviso dall’ex assessore, conduttore di un programma radiofonico su radio Crc Targato Italia, mostra chiaramente quanto tutto passi in secondo piano quando si combatte per la vita.

Covid video
Covid Napoli, video choc di un ex assessore: “Stop a battaglie politiche” (Pixabay)

In questi giorni drammatici, Gabriele sta raccontando la sua battaglia contro il virus tramite una specie di diario sui social dove esprime tutta la sua gratitudine al personale sanitario.

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui