Terence Hill, quella tragica telefonata: era il figlio di Bud Spencer, rivelazione incredibile

Il giorno che Terence Hill ricevette quella tragica telefonata, era il figlio di Bud Spencer: rivelazione incredibile dell’attore

terence hill bud spencer
Terence Hill, quella tragica telefonata: era il figlio di Bud Spender, dichiarazioni choc (Fonte: Screen YouTube)

Bud Spencer e Terence Hill sono una delle coppie più famose del cinema italiano, soprattutto del genere western, nonché una delle più amate. I due hanno recitato insieme in ben diciotto film. Oltre che colleghi, Bud e Terence erano anche grandi amici. Molte pellicole girate dai due attori hanno ottenuto incassi clamorosi, oltre ad avere sequel ed epigoni. Per non parlare di alcune scene, che sono diventate un cult del cinema western. Purtroppo Carlo Pedersoli si è spento il 27 giugno 2016 a Roma ed ha lasciato un grosso vuoto nei cuori dei suoi fan, oltre che dell’amico e collega.

LEGGI ANCHE: Terence Hill, il terribile lutto: un vero e proprio dramma per l’attore

Terence Hill e la tragica telefonata: era il figlio di Bud Spencer

Quando l’attore della serie tv Don Matteo ha scoperto della morte del suo caro amico e collega, si trovava in Almeria e stava girando Il mio nome è Thomas. Egli era alla ricerca di un posto che potesse ricordare Hitchcok e quando sembrava averlo trovato ecco che arriva la tragica telefonata: “Era il figlio di Carlo, Giuseppe, il quale mi disse che il padre era andato via“.

L’attore fu immediatamente preso da un profondo stato di angoscia e di tristezza, ma poi il suo stato d’animo cambiò: “Dopo un paio di minuti ho avuto una grande gioia nel cuore perchè ho capito che Bud era lì e mi diceva che quello era il posto ideale per fare quelle inquadrature“.

vero-nome-terence-hill
Instagram

Durante i funerali di Spencer, tenutisi il 30 giugno nella Chiesa degli Artisti, l’attore di Don Matteo ha raccontato: “quando Giuseppe (figlio di Pedersoli, ndr) mi ha chiamato per dirmi che Bud era morto, io ero ad Almeria nello stesso identico posto dove ci siamo incontrati la prima volta” l’attore poi ha aggiunto “niente succede per caso”.