Ernst Knam, sapete com’è nata la sua passione per la pasticceria? Spunta un retroscena inedito

Ernst Knam vanta un successo davvero impressionante, ma siete curiosi di sapere com’è nata la sua passione per la pasticceria? Il retroscena.

Ernst Knam pasticceria
Com’è nata la passione per la pasticceria in Ernst Knam? Non tutti lo sanno! Fonte Foto: Instagram

È uno dei principali protagonisti di Bake Off Italia, Ernst Knam. Entrato a far parte del famosissimo talent di Real Time nel corso della sua prima edizione, il buon pasticcerie ha saputo catturare l’attenzione di tutti in un vero e proprio batter baleno. Sarà per i suoi commenti, per la sua incredibile bravura e professionalità, fatto che il buon Knam è tra i giudici del talent più amati in assoluto. Bake Off Italia, come ricorderete, non è affatto il suo unico programma televisivo. A partire da ‘Il re del cioccolato’ fino a ‘Che diavolo di pasticceria’, Ernst ha riscosso sempre di più un successo incredibile.

Leggi anche –> Ernst Knam, sorprendente retroscena: sapevate che ha preparato la torta nuziale di una celebre coppia?

Com’è nata, però, in Ernst Knam la passione per la pasticceria? È tra le più grandi personalità di questo mondo, ma com’è nato esattamente il suo percorso? A raccontare ogni cosa, è stato il diretto interessato nel corso di una sua intervista a ‘Gambero Rosso’. Siete pronti a sapere ogni cosa? Vi anticipiamo: non tutti conoscono questo retroscena!

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Com’è nata la passione per la pasticceria in Ernst Knam? Non tutti lo sanno

È tra i più grandi pasticceri di sempre, Ernst Knam, non c’è che dire. Vi siete mai chiesti, però, come e quando sia nata la sua passione per la pasticceria? Ci pensiamo immediatamente a dirvi ogni cosa nel minimo dettaglio. Stando a quanto si apprende dalle sue parole rilasciate nel corso di una sua intervista a Gambero Rosso, sembrerebbe che il punto d’incontro sia da rintracciare a quando era soltanto un bambino.

Leggi anche –> Ernst Knam, avete mai visto sua moglie? L’ha conquistata proprio così: un retroscena davvero inedito

“Con l’avvicinarsi del Natale, dopo il lavoro, impastavo i biscotti insieme a mia sorella e quando poi cuocevano nel forno, si sprigionava quel meraviglioso profumo di cannella, nocciola e cioccolato”, ha iniziato a spiegare Ernst Knam. Rivelando, inoltre, che l’odore dei biscotti caldi si sprigionava immediatamente in tutta la casa, fino a raggiungere le camere poste al piano di sopra. “Saliva lentamente al primo piano dove dormivamo, era così intenso che non ci faceva prendere sonno, così scendevamo a leccare le pentole”, ha spiegato ancora. Ritenendo, quindi, proprio questa la ‘miccia’.

Ernst Knam pasticceria
Fonte Foto: Instagram

Diteci la verità: eravate a conoscenza di questo retroscena?