Era il simpaticissimo Vincenzo ne ‘Io speriamo che me la cavo’: eccolo oggi dopo quasi 30 anni

Ha vestito i panni del buon Vincenzo nel film ‘Io speriamo che me la cavo’: cosa fa oggi e com’è cambiata la sua vita dopo 30 anni.

Vincenzo Io speriamo che me la cavo
Era Vincenzo ne Io speriamo che me la cavo, com’è oggi dopo quasi 30 anni? Eccolo.

È stato tra i veri e propri cult del cinema italiano, ‘Io speriamo che me la cavo’. Diretto da Lina Wertmuller, il film è uscito in tutte le sale cinematografiche italiane nel 1992. E, in un vero e proprio batter baleno, ha saputo riscuotere un successo davvero impressionante. Tanto è vero che ancora adesso, nonostante siano passati quasi 30 anni dalla sua prima uscita, la pellicola continua ad essere tra le più amate ed apprezzate.

Leggi anche –> Era Raffaele de ‘Io speriamo che me la cavo’: sono trascorsi 30 anni, cosa fa oggi?

Interpretato dal mitico Paolo Villaggio, il film racconta le vicende di un maestro d’elementare che, per errore, viene trasferito in una scuola napoletana anziché ligure. È qui che, purtroppo, Marco Tullio Sperelli ha a che fare con una realtà piuttosto complicata. E, soprattutto, con dei ragazzini che, anziché andare a scuola come tutti, sono costretti ad andare a lavorare per aiutare la situazione economica delle loro famiglie. Tra i diversi alunni, è davvero difficile dimenticarci di lui: il simpaticissimo Vincenzino. Ecco. Sono trascorsi poco meno di 30 anni, ma cosa fa oggi? E, soprattutto, com’è cambiata la sua vita?

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Ricordate Vincenzo de ‘Io speriamo che me la cavo’? Cosa fa oggi e com’è cambiato dopo quasi 30 anni

Tra i tantissimi bambini che hanno avuto un ruolo importantissimo nella pellicola ‘Io speriamo che me la cavo’, è davvero impossibile dimenticarci di lui: Vincenzino. Era davvero piccolino quando Adriano Pantaleo ha interpretato questo ruolo, eppure il successo riscontrato è stato davvero impressionante. Cosa fa, però, oggi? E, soprattutto, com’è cambiato?

Leggi anche –> È il mitico John Cena della WWE, lo ricordate? Nella sua vita non c’è solo il wrestling, non tutti lo sanno: colpo di scena

Dopo la magnifica e straordinaria interpretazione in ‘Io speriamo che me la cavo’, Adriano Pantaleo ha letteralmente cavalcato la cresta dell’onda. Non soltanto, infatti, subito dopo, ha preso parte a tantissimi altri film di successo, a partire da ‘Ci hai rotto papà’ fino a ‘Vacanze di Natale’, ma è anche diventato un amatissimo attore teatrale. Ed ancora adesso, da quanto si apprende, continua a svolgere questo mestiere.

Com’è diventato, invece? Guardate un po’ qui:

Vincenzo Io speriamo che me la cavo
Fonte Foto: Instagram

Insomma, saranno anche passati quasi 30 anni dal suo debutto, eppure sul viso di Adriano Pantaleo ci sarà sempre un po’ di Vincenzino.