Rai, arriva la drastica decisione: la trasmissione chiude in anticipo

Rai, arriva la drastica decisione: la trasmissione chiude in anticipo; i dettagli e le motivazioni.

rai decisione trasmissione
Rai, arriva la drastica decisione: la trasmissione chiude in anticipo; i dettagli e le motivazioni.

Dopo la notizia della chiusura anticipata di Star in the star, a causa degli ascolti poco soddisfacenti, arriva una decisione simile anche in casa Rai. In particolare, è una trasmissione di Rai Due a dover salutare il pubblico con due settimane di anticipo.

LEGGI ANCHE —–>Da Non è la Rai ad attrice di successo: come la ritroviamo dopo ben 18 anni, da restare senza parole!

Anche il questo caso, la decisione deriva dagli ascolti decisamente bassi che hanno accompagnato lo show fin dalla prima puntata.

  • Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

Arriva la decisione della Rai: la trasmissione chiude per ascolti flop

Si conclude in anticipo l’avventura del gruppo di apprendisti di Voglio essere un mago, la trasmissione di Rai Due ambientata in un castello fiabesco. Il programma è stato cancellato dalla prima serata di Rai Due dopo gli ascolti molto bassi dell’ultima puntata andata in onda, che ha ottenuto l’1,9% di share, seguita da 373.000 spettatori. La trasmissione si è conclusa, quindi, alla terza puntata, di contro alle cinque previste inizialmente.

Il docu reality è iniziato il 21 settembre del 2021 e racconta il percorso di dodici ragazzi, dai 14 ai 18 anni, pronti a sfidarsi e mettersi alla prova per diventare dei veri e propri maghi. Il programma, narrato dalla voce del mago Silvan, è ambientato in un vero e proprio castello: si tratta del castello di Rocchetta Mattei, sull’appennino bolognese. A causa degli ascolti flop, quindi, il programma è stato sospeso, ma, a differenza di come era stato inizialmente dichiarato, la Rai non anticiperà la messa in onda de Il Collegio. La nuova edizione del del docu reality partirà il 26 ottobre, con nuovi allievi pronti a lasciare la abitudini del mondo attuale per catapultarsi a fine anni ’70, seguendo le rigide regole del Collegio.

(Fonte Raiplay)

E voi, cosa ne pensate della decisione della Rai? Stavate seguendo la prima edizione del programma dedicato agli apprendisti maghetti?