“Ho vissuto digiuna…”: Sophia Loren, il retroscena da brividi

Come ha vissuto Sophia Loren prima di diventare una stella del cinema: lo ha raccontato lei stessa in un’intervista a Io Donna.

Con la sua arte, Sophia Loren ha dato vita a tantissimi personaggi rimasti immortali nella storia del cinema mondiale, ma la sua stessa vita è stata un film. Una diva senza rivali, che ha lavorato al fianco di registi ed attori celebri come Vittorio De Sica, Marcello Mastroianni, Clark Gable, Ettore Scola, Charlie Chaplin, e vanta la vittoria di ben due Premi Oscar e tantissimi altri riconoscimenti.

Sophia Loren come ha vissuto
“Ho vissuto digiuna…”: Sophia Loren, il retroscena inimmaginabile (Credits: Youtube)

Intervistata qualche anno fa da Io Donna, la diva nata a Roma il 20 settembre del 1934 col nome di Sofia Costanza Brigida Villani Scicolone, ha raccontato la sua visione della vita, raggiunta grazie a tante incredibili esperienze che l’hanno resa quella che è diventata.

Non solo una diva senza tempo, ma anche una donna consapevole e in pace con sé stessa. Ma attenzione: “Non è ‘chi sono’ che mi fa svegliare ogni mattina con il sorriso sulle labbra”, tiene a precisare.

Spiega così che quando si vive così intensamente, potendo assaporare successo ed esperienze non certo alla portata di tutti, è molto importante rendersi conto di quello che si sta raggiungendo: “Io, per esempio, mi accorgevo della grandezza di tanti miei successi guardandoli con gli occhi degli altri. Il mio baricentro sulla realtà sono state tutte le persone fantastiche che ho incontrato, a partire da mio marito”.

Sophia Loren, come ha vissuto prima di diventare una diva: l’avreste mai detto?

Proprio suo marito, il famoso produttore cinematografico Carlo Ponti, venuto a mancare nel 2007, è stato una figura fondamentale che l’ha aiutata a scoprire tutto il suo potenziale di donna e di attrice.

Si conobbero quando lei aveva solo 15 anni e lui 37, ma né la differenza d’età né il matrimonio con due figli di lui sono riusciti a separarli. L’amore ha avuto un ruolo fondamentale per Sophia, che ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza a Pozzuoli e non ha mai dimenticato le sue umili origini nonostante il successo. A Io Donna ha parlato anche di questo, lasciando tutti di stucco.

“Ho vissuto digiuna di tutto, da ragazza di Pozzuoli, durante la Guerra. Sono finita a Roma per caso. Non era facile per me capire cosa avevo dentro, cosa volevo fare, come potevo rispettare l’educazione ricevuta da mia madre”. Poi, una riflessione forse abbastanza controcorrente: “Dico una cosa grossa: dovessi avere 20 anni o iniziare la mia carriera oggi? Nonostante la guerra, forse è stato più facile ai miei tempi. Per le ragazze, oggi, mi sembra tutto estremamente complicato”.

La sua ‘arma’ più potente è la positività, racconta: “Il senso delle mie giornate è molto semplice: godere di ogni bella notizia mi raccontano i miei figli. Mi riempie di gioia la bellezza dei miei nipoti”.

Sophia Loren come ha vissuto
Credits: Youtube

Parole che rivelano tutta la saggezza della grande Sophia Loren, complimenti!