Bridgerton, il retroscena che non ti aspetti: c’entra Jonathan Bailey, l’interprete di Anthony

L’affascinante e carismatico Jonathan Bailey è il volto ormai iconico di Anthony nell’amata serie televisiva di Bridgerton: il retroscena che non ti aspetti!

L’attesa per la seconda stagione di Bridgerton è terminata e la storia d’amore tra il primogenito dell’omonima famiglia e la bella Kate ha fatto sognare il pubblico tanto quanto quella tra Daphne e il bel Duca di Hastings. La chimica tra i due attori principali è stata palpabile sullo schermo e il risultato un successo. C’è però un retroscena che forse non conoscete e che riguarda proprio l’interprete di Anthony, ovvero Jonathan Bailey. Pronti a scoprire di che si tratta?

Jonathan bailey bridgerton
Il retroscena inaspettato su Bridgerton: c’entra l’interprete di Anthony, il talentuoso Jonathan Bailey (credits Instagram)

Se siete curiosi di scoprire qualcosa di più sul talentuoso attore, qui c’è tutto ciò che vorreste sapere. Tutte le curiosità sull’affascinante interprete che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo nei panni del primogenito dei Bridgerton, il Visconte protagonista della secona stagione.

Jonathan Bailey, il retroscena su “Anthony” di Bridgerton: riesci a crederci?

Ebbene, nei panni del Visconte ha sicuramente fatto innamorare il pubblico grazie al suo innegabile talento e al fascino indiscusso. La seconda stagione di Bridgerton lo ha visto protagonista insieme a Simone Ashley nei panni di Kate e, fin da subito, la loro chimica ha fatto sognare i telespettatori. C’è però un dettaglio che riguarda il talentuoso Bailey e che solo pochi sanno.

Di cosa parliamo? Di un particolare provino fatto dall’attore proprio per quanto riguarda la celebre serie Netflix. Non tutti sono a conoscenza del fatto che, prima di dedicarsi al personaggio di Anthony, l’interprete si era proposto per un altro ruolo altrettanto importante. Quale?

Jonathan Bailey
Jonathan Bailey nei panni del Visconte nella celebre serie Netflix (credits Instagram)

Ebbene, Jonathan Bailey aveva sostenuto il provino per calarsi nei panni del Duca di Hastings! A raccontarlo pare sia stato lui stesso, spiegando anche che nel parlare con la società di produzione nonché con lo showrunner di Bridgerton, gli sia stato fatto notare quanto fosse perfetto, invece, per interpretare il Visconte. Scelta che, possiamo riconoscerlo, si è rivelata davvero azzeccatissima, siete d’accordo?