La dottoressa Pimple Popper, l’episodio che ha stravolto la vita di Tony: cos’è successo

La dottoressa Pimple Popper, la storia di Tony e l’episodio che ha sconvolto radicalmente la sua vita: cos’è esattamente accaduto. 

Quella che vi stiamo per raccontare, è una storia che ha lasciato a bocca aperta tutti i telespettatori de La dottoressa Pimple Popper. A raccontarla, è stato Tony, uno dei pazienti della dermatologa, che ha scelto di rivolgersi a lei per via dell’aspetto del suo naso. Eccolo qui:

la dottoressa pimple popper tony
La storia di Tony a La dottoressa Pimple Popper: episodio choc. Credits: Discovery

Ricordate proprio bene, si: il naso sfoggiato da Tony davanti alle telecamere del programma è molto simile a quello mostrato da Patrick e Genner.  A differenza degli altri pazienti della dottoressa, però, quello di Tony ha iniziato ad essere così in seguito ad un particolare episodio. Circa 5 anni prima della sua partecipazione al programma, infatti, il simpatico paziente ha raccontato di avere avuto problemi cardiocircolatori e di aver iniziato ad assumere farmaci proprio per questo motivo. Tutto sembrava stesse procedendo per il meglio, ma tra gli effetti collaterali dei farmaci vi erano proprio dei vasti arrossamenti. Da quel momento, la vita di Tony è stata letteralmente stravolta. Oltre a vivere in perenne imbarazzo e disagio nei confronti degli altri, l’uomo ha iniziato ad avere anche problemi respiratori. “Soffro di apnea notturna”, ha detto, mostrando la macchinetta dell’ossigeno.

Tony a La dottoressa Pimple Popper: episodio impressionante, cos’è successo

Dopo aver assunto questi farmaci per i suoi problemi cardiocircolatori, quindi, Tony ha iniziato a vivere un vero e proprio incubo. “Questi noduli si riempiono di pus ed emanano una puzza tremenda”, ha raccontato alle telecamere de La dottoressa Pimple Popper. Spiegando, inoltre, cosa lo ha spinto a chiedere aiuto alla dermatologa.

la dottoressa pimple popper tony
Credits: Discovery

Così come gli altri casi di cui vi abbiamo parlato prima, anche questo di Tony non rappresentava nulla di grava. Piuttosto, le grosse escrescenze intorno al suo naso non erano altro che un rinofima da eliminare direttamente con un semplice strumento: il cauterizzatore!

la dottoressa pimple popper tony
Credits: Discovery

Seppure l’intervento sia stato piuttosto lungo, data la grandezza delle escrescenze, il risultato ottenuto è stato davvero pazzesco. Ed ha ampiamente soddisfatto Tony.