Roberto Benigni, colpo di scena: nessuno se l’aspettava

Roberto Benigni, colpo di scena: avete visto che cos’è successo? Nessuno se l’aspettava. 

Non ci vorrebbe un solo articolo per parlare di Roberto Benigni la cui carriera è più che straordinaria tant’è che è uno dei personaggi del mondo dello spettacolo più amati e apprezzati non solo in Italia ma in tutto il mondo.

Roberto benigni, nessuno se l'aspettava
Roberto Benigni, colpo di scena, nessuno se l’aspettava (Credits: youtube)

Attore, comico, regista e sceneggiatore, è noto anche per essere un eccezionale monologhista teatrale. Tutti sappiamo che è un lettore, interprete e commentatore a memoria della Divina Commedia di Dante Alighieri e spesso lo abbiamo visto destreggiarsi in televisione commentandola in modo impeccabile e riuscendo a far immergere i telespettatori nella sua voce.

Nelle ultime ore proprio lui è stato al centro dell’attenzione perchè è accaduto quello che non ci saremmo mai aspettati, dato che è stato tutto improvviso: per caso avete visto cos’è successo?

Roberto Benigni, colpo di scena: è accaduto quello che nessuno si aspettava

Roberto Benigni non ha assolutamente bisogno di presentazioni. Ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo dello ‘spettacolo’ più di 30 anni fa, iniziando come cantante e musicista sul palcoscenico del teatro Metastasio di Prato nel 1971. Questo è stato solo l’inizio ma pian piano e nel corso degli anni è arrivato sempre più in alto, spaziando in ambiti diversi e sempre con lo stesso successo.

Vi abbiamo parlato di un colpo di scena, perchè è vero, lo è stato. Quello che è accaduto nelle ultime ore è stato del tutto imprevisto. Ma che cos’è successo? Mercoledì sera sul finire del programma televisivo in onda su Ria 2 Una pezza di Lundini c’è stata una sorpresa inaspettata, infatti dopo aver scoperto soltanto dopo 2anni e 4 edizioni che Lundini ed Emanuela Fanelli in realtà non hanno mai condotto ma si è trattato a quanto pare di un lungo e mai concluso provino, Giovanni Benincasa, la voce fuori dal campo, li congeda invitandoli a far entrare in studio il successivo provinato.

roberto benigni
Credits: rai play

Ed ecco che fa il suo ingresso proprio lui, il grandissimo Roberto Benigni, ed è così che nella sua breve apparizione resta in silenzio, impassibile. Questo è stato è un vero colpo di scena, dopo l’uscita di Lundini e di Fanelli non ci si aspettava Benigni come successivo provinato.