La dottoressa Pimple Popper, decisione inevitabile di Jason: terribile incubo, cos’è successo

Jason ha raccontato a La dottoressa Pimple Popper la decisione inevitabile presa: terribile incubo, è successo l’impensabile. 

Se anche voi non vi siete mai persi una puntata de La dottoressa Pimple Popper e non vedete l’ora di rivivere alcune delle storie impressionanti del programma, questo è proprio l’articolo che fa al caso vostro. Recentemente, vi abbiamo raccontato il dramma di Amy iniziato quando aveva solo 12 anni. Adesso, invece, vi racconteremo la storia di Jason e dell’incredibile decisione presa.

la dottoressa pimple popper jason
Jason incubo. Credits: Discovery

Alle telecamere del programma, Jason ha raccontato di avere da ben 13 anni una grossa protuberanza sulla nuca. Inizialmente piccolina, l’escrescenza è aumentata sempre di più nel corso degli anni fino a raggiungere delle dimensioni piuttosto notevoli. Certo, prima ancora di rivolgersi alla dottoressa Lee, Jason ha raccontato di aver chiesto aiuto ad un altro medico, ma di aver abbandonato l’idea di sottoporsi all’intervento di rimozione quando ha scoperto che il bozzo si sarebbe potuto riformare. “Ho lasciato perdere, ma adesso si è ingrandito ancora di più”, ha spiegato poco prima di incontrare la dermatologa. Cos’è successo, poi, una volta incontrata la dottoressa? Sandra Lee è riuscita a capire di che cosa si trattava? Assolutamente si, ma per lei non è stato tutto facile.

La dottoressa Pimple Popper, Jason: terribile incubo, cos’è successo

Spuntatagli circa 13 anni prima della sua visita con La dottoressa Pimple Popper, Jason ha raccontato di come la protuberanza abbia stravolto la sua vita tanto da fargli prendere una decisione inevitabile: rinchiudersi in se stesso! Da sempre abituato ad uscire e a viversi la vita, il paziente della dermatologa ha raccontato di aver cambiato completamente stile di vita da quando ha l’escrescenza dietro la nuca. Insomma, si tratta di un incubo piuttosto terribile al quale era fortemente desideroso di mettere la parola fine. Guardate un po’ in che condizioni si mostrava la sua nuca, era davvero impensabile:

la dottoressa pimple popper jason
Bozzo Jason. Credits: Discovery

Non è assolutamente la prima volta che La dottoressa Pimple Popper ha a che fare con pazienti che hanno escrescenze in particolari parti del corpo – è il caso, ad esempio, di Joanne – la protuberanza di Jason, però, la preoccupava parecchio per via della sua posizione. Il lipoma – perché è di quello che si trattava – cresceva sulla nuca, ma si estendeva su tutto il lato del collo dove, quindi, passano importanti vasi sanguigni che alimentano il corpo. Pertanto, la preoccupazione della dermatologa era proprio questa: procedere con l’operazione, ma non riuscire a portare a casa un buon esito. È stato davvero così? Assolutamente no! Come al solito, la famosa youtuber è riuscita a registrare un clamoroso successo.

la dottoressa pimple popper jason
Jason dopo. Credits: Discovery

Jason si è detto soddisfatto del risultato ottenuto e finalmente felice. Ci auguriamo che ad oggi sia ritornato a vivere la sua vita di sempre.