“La mia vita professionale sta per finire”: brutto colpo per il suo pubblico

L’amatissima attrice lascia tutti di stucco con una confessione inaspettata sulla sua vita professionale: la notizia gela i fan.

La sua carriera davanti alla macchina da presa iniziò quando aveva appena 15 anni e da allora il cinema italiano include anche lei tra le sue stelle. In oltre 6 decenni di attività, non le sono mancati prestigiosi riconoscimenti: tre David di Donatello, sei Nastri d’argento, un Leone d’oro al Festival del cinema di Venezia, insomma un percorso per nulla trascurabile durante il quale il pubblico l’ha seguita con ammirazione ed affetto.

vita professionale
Vita professionale rivelazione inaspettata (Credits: Youtube)

Di recente, però, per i suoi fan è arrivata ‘una doccia gelata’: intervistata dal settimanale Oggi, ha infatti confessato alcuni aspetti della propria vita privata e professionale che nessuno si sarebbe aspettato. Alla nota testata ha ammesso di sentire dentro di lei che il lungo cammino fatto finora, sui set di film che hanno fatto la storia del grande schermo, sta per finire: “Se mi dispiace? Ma no, ho dato tanto, ho fatto tanto”.

Inoltre, anche il rapporto d’amore che vive dal lontano 1983 con l’attuale compagno non sembra attraversare uno dei suoi momenti migliori.: “Gli ultimi anni con lui sono stati anni di rinunce. All’affetto. A una carezza”, rivela. Parole che lasciano sbigottito il suo pubblico, il quale vorrebbe comprensibilmente poter apprezzarne ancora l’innegabile talento ed il fascino sublime che una donna come lei sa sprigionare.

La nota attrice si racconta a cuore aperto: la confessione shock sulla sua vita professionale

E’ la meravigliosa Stefania Sandrelli a parlare così ai microfoni di Oggi. A 76 anni è ancora una donna piena di bellezza e carisma, ma ammette di non trovarsi nella sua fase migliore per più di un aspetto. Col regista e sceneggiatore Giovanni Soldati, suo compagno da ben 39 anni, il rapporto sembra essere in crisi: “Si è ammalato, ha avuto bisogno di aiuto. Io non potevo non esserci. Non potevo”, dice riferendosi al fatto che un problema di salute ha colpito lui proprio durante un periodo di crisi per il loro legame.

“Quando si è ammalato eravamo da tempo stanchi l’uno dell’altra. Io ero distratta da altre persone, lui probabilmente pure. Ci sentivamo obbligati a vivere insieme”, ammette con grande sincerità. Sebbene pensi che, giunti a questo punto, forse sia giusto lasciarsi, la Sandrelli esprime ancora il forte sentimento che la unisce a Soldati: “Io lo rivorrei con me, sempre, sempre”.

Purtroppo, anche riguardo alla sua carriera, le parole di Stefania non fanno ben sperare il suo pubblico: “Ho fatto più di cento film, televisione, teatro, ho diretto un’opera. Girare “Acqua e Anice” mi è piaciuto immensamente, ma la mia vita professionale sta per finire”, dice lasciando tutti di stucco. Poi rivela cosa la preoccupa maggiormente: “Se mi dispiace? Ma no, ho dato tanto, ho fatto tanto… Mi preoccupa solo che se smetto di lavorare il mio tenore di vita cambierà”.

vita professionale
Vita professionale fan increduli (Credits: Youtube)

Una confessione che di certo non farà piacere ai tanti ammiratori della splendida attrice che col suo talento ha scritto una pagina indelebile del nostro cinema.