Chi è Sinisa Mihajlovic: età, carriera, moglie e figli dell’allenatore del Bologna

Chi è Sinisa Mihajlovic: età, carriera, moglie e figli dell’allenatore del Bologna, ex calciatore di Samp e Lazio.

chi è sinisa mihajlovic età carriera
Chi è Sinisa Mihajlovic: tutto quello che c’è da sapere sull’alleanatore serbo. (Fonte: Getty Images)

È uno dei protagonisti più amati e discussi dei nostro calcio. Parliamo di Sinisa Mihajlovic, ex calciatore, oggi allenatore del Bologna. Nato a Vukovar il 20 febbraio del 1969 da madre croata e padre serbo, Sinisa Mihajlovic aveva popolarità e fama quando intorno a lui scoppiava la guerra. Quando nel 1999 la Nato iniziò a bombardare la Federazione Jugoslava, Sinisa era in ritiro con la nazionale slava. “Ci avvisarono che il giorno dopo sarebbe iniziata la guerra”. Un’esperienza toccante, quella di Sinisa, che quel giorno convinse i suoi genitori a trasferirsi a Budapest, per sfuggire alle bombe che invadevano la Serbia. Ma il padre, dopo un po’,volle tornare a casa: “Non voglio scappare, non potrò guardare più i vicini di casa quando tutto finirà”.Orgoglio serbo, che Sinisa ha ereditato e dimostrato giocando a calcio. Sin da piccolo, amava calciare più che correre: era nel suo destino diventare il mago delle punizioni.

Chi è Sinisa Mihajlovic: carriera

Non tutti lo sanno, ma Sinisa Mihajlovic ha vinto la Coppa dei Campioni 1990-1991 con la Stella Rossa. L’anno dopo, il calciatore è approdato nel nostro campionato nei giallorossi, ma è nella Sampdoria che hanno inizio i suoi successi, dal 1994. Nel blucerchiati, Sinisa si fa conoscere come uno specialista delle punizioni. È nel 1998 che il serbo passa alla Lazio, e l’anno dopo sarà proprio lui l’autore del primo gol della Lazio in Champions League, contro il Bayer Leverkusen. Sei stagioni alla Lazio, durante le quali conquista lo scudetto nel 2000, due Supercoppe Italiane (1998 e 2000), una Supercoppa Europea nel 1999, una Coppa delle Coppe nel 1999 e due Coppa Italia nel 2000 e nel 2004. Dal 2004 al 2006 giocherà nell’Inter, con cui vince due Coppe Italia e uno scudetto. Nel 2006 inizia la sua carriera come allenatore proprio con l’Inter, in cui sarà il secondo di Roberto Mancini. Seguiranno le panchine di Bologna, Catania, Fiorentina, la Nazionale Serba, Sampdoria, Milan, Torino, per poi tornare a Bologna. Il 28 gennaio 2019 Sinisa Mihajlovic viene ufficializzato come nuovo tecnico del Bologna, sostituto dell’esonerato Filippo Inzaghi.

Non mancano episodi controversi nel corso della sua carriera: ricordiamo la squalifica del 2003 per 8 giornate con multa di 12.300 euro, per aver scalciato e sputato al calciatore rumeno Adrian Mutu. Un’altra ‘macchia’ è rappresentata dall’insulto rivolto a Patrick Vieira durante Lazio -Arsenal de 17 ottobre 200: una frase razzista ( nero di m****), ammessa dallo stesso Sinisa.

La malattia di Sinisa Mihajlovic

Il 12 luglio 2019, una notizia abbastanza scioccante sul tecnico del Bologna: ha una malattia seria e deve sottoporsi ad una terapia d’urto il prima possibile. Per questo, proprio quando la sua squadra parte per il ritiro precampionato, lui non c’è. Non segue i suoi ragazzi e convoca per il giorno seguente, sabato 13 luglio, una conferenza stampa in cui spiega il motivo del suo stop. 

Vita privata

Sinisa Mihajlovic è legato ad Arianna Rapaccioni, ex showgirl, dal 1995. I due sono convolati a nozze nel 2005 e hanno 5 figli. L’allenatore aveva già un figlio, nato nel 1993, ma incontrato solo nel 2004. Due delle figlie dell’allenatore sono diventate famose grazie alla partecipazione a L’Isola dei Famosi, Virginia e Viktorija, che si sono distinte per la loro bellezza. Viktorija è di recente finita sui giornali di gossip per il flirt con un ex tronista di Uomini e Donne. Le due ragazze hanno tre fratelli: Miroslav, Dushan e Nicholas.

  • Per tutte le informazioni sui personaggi sportivi più amati del nostro campionato CLICCA QUI