Alessia Marcuzzi senza pantaloni su Instagram: così non l’avevamo mai vista

Pochissime ore fa, Alessia Marcuzzi si è mostrata senza pantaloni su Instagram: quel ‘particolare’ dettaglio non passa assolutamente inosservato.

Alessia Marcuzzi senza pantaloni
Alessia Marcuzzi senza pantaloni su Instagram: quel dettaglio colpisce. Fonte Foto: Instagram

Dopo l’incredibile puntata di ieri sera de Le Iene, Alessia Marcuzzi è ritornata a pubblicare su Instagram. Lo ha fatto per tutta la durata della giornata, è vero. Eppure, questa ultima foto pubblicata sul suo canale social è davvero incredibile. Se, infatti, ieri l’abbiamo vista in diretta televisiva con un delicato e frizzante vestito bianco, ‘abbellito’ da calze nere e un paio di scarpe argentate, pochissime ore fa, la bella conduttrice si è mostrata completamente senza pantaloni. Ebbene si. È proprio con queste vesti ‘provocanti’ che la romana ha voluto davvero sbalordire tutti i suoi fan. E, in effetti, vedendo il consenso generale dei followers, possiamo dice che ci è riuscita in pieno. Ma siete curiosi di vedere lo scatto in questione? Vi accontentiamo immediatamente.

Alessia Marcuzzi senza pantaloni: l’immagine ‘provocante’ su Instagram

Lo sappiamo: Alessia Marcuzzi è solita condividere su Instagram. Vanta di una smisurata bellezza e, per questo motivo, non perde mai occasione di poterla sfoggiare pubblicamente. Così, però, non l’avevamo mai vista. L’abbiamo vista in costume, con gonne davvero corte e tanto altro ancora, è vero. Ma senza pantaloni, mai. Nulla di scandaloso, sia chiaro. Anzi. Ma prima di svelarvi ogni cosa, siete curiosi di vederla con i vostri occhi? Guardare per credere:

Ve l’avevamo detto che non c’era nulla di scandaloso. Perché è vero che la romana è senza i pantaloni, ma al loro posto indossa delle favolose calze nere ricamate. Che, com’è giusto che sia, non fanno altro che mettere in evidenza la sua smisurata bellezza, eleganza e raffinatezza. Non a caso, in un batter baleno, lo scatto in questione ha ricevuto più di 70 mila ‘likes’. Senza considerare, ovviamente, i numerosi commenti d’apprezzamento ricevuto. In effetti, non si può dire proprio nulla in contrario, no?