Silvio Berlusconi è finalmente stato dimesso dall’ospedale: la notizia tanto attesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

A distanza di più di una settimana dal suo ricovero al San Raffaele, Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale: la notizia tanto atteso. 

Berlusconi dimesso
Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale. Fonte Foto: Getty Images

Aspettavamo da giorni questa notizia e, pochissime ore fa, è finalmente arrivata: Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale. Sappiamo benissimo che l’ex premier era ricoverato, da Venerdì 4 Settembre, al San Raffaele di Milano dopo essere risultato positivo al Coronavirus pochissimi giorni prima. Inizialmente asintomatico e soltanto in isolamento domiciliare, qualche giorno dopo la positività del tampone, il dottore Alberto Zangrillo ha ritenuto necessario il ricovero del capo del partito ‘Forza Italia’ nel famoso nosocomio del territorio lombardo. È proprio qui che il buon Berlusconi ha vissuto gli ultimi 10 giorni, anche se, dal primo momento, le sue condizioni di salute non sono mai apparse tragiche. Certamente, data l’età e le patologie pregresse, era necessario tenerlo sotto osservazione. Ma, come ribadito più volte dal medico personale, l’ex premier non aveva affatto problemi respiratori. E, soprattutto, riusciva a respirare in modo più che automatico.

Silvio Berlusconi dimesso dall’ospedale: le sue prime parole

Si era già detto che i prossimi giorni sarebbero stati decisivi per Silvio Berlusconi e il suo ricovero. In effetti, è stato proprio così. A distanza di ben 10 dieci dal suo arrivo al San Raffaele di Milano, l’ex premier è stato finalmente dimesso. Proprio pochissime ore fa, il capo del partito ‘Forza Italia’ è uscito dall’ingresso principale del nosocomio milanese. E non ha affatto perso occasione di poter spende poche parole su questa drammatica vicenda. Già lo aveva fatto, è vero. Ma adesso  la situazione è completamente cambiata. Elegantissimo come sempre e felice di poter ritornare a casa, il buon Berlusconi ha detto: ‘Grazie al cielo e grazie ai medici del San Raffaele, ho superato quello che considero la prova forse più pericolosa della mia vita’.

Berlusconi dimesso
Fonte Foto: Getty Images

‘Il mio tampone aveva la carica virale più alta tra le decine di migliaia osservate al San Raffaele. Posso dire, con soddisfazione, di averla scampata’, ha detto e concluso Silvio Berlusconi appena uscita dall’ospedale e poco prima di ritornata a casa, dove attenderà l’esito dell’ultimo tampone.

Segui anche i nostro canale Instagram –> clicca qui