Live Non è la D’Urso, Barbara D’Urso furiosa: “Come ti sei permesso?”, la conduttrice non si trattiene

Live Non è la D’Urso, Barbara D’Urso furiosa: “Come ti sei permesso?”, la conduttrice non si trattiene; cosa è accaduto in diretta.

barbara d'urso furiosa
Live Non è la D’Urso, Barbara D’Urso furiosa: “Come ti sei permesso?”, la conduttrice non si trattiene; cosa è accaduto in diretta. (Fonte Mediaset Play)

Una puntata ricca di colpi di scena, quella di Live Non è la D’Urso andata in onda ieri sera, su Canale 5. Una puntata sono intervenuti tantissimi ospiti, tra cui Gabriel Garko, che durante il gioco delle sfere si è lasciato andare ad un annuncio davvero inaspettato. Ma, nella seconda parte della trasmissione, si è parlato anche del caso ‘Iconize’. L’influencer, il cui vero nome Marco Ferrero, avrebbe finto un’aggressione omofoba, procurandosi lividi da solo con un surgelato. Una notizia che ha già fatto infuriare la conduttrice qualche giorno fa, a Pomeriggio 5. Ieri, però, Barbara D’Urso si è lasciata andare ad un nuovo sfogo, dopo aver comunicato al pubblico che Iconize non si è presentato in studio, nonostante avesse inizialmente detto che ci sarebbe stato. La D’Urso non si trattiene e, svelando di aver letto personalmente i messaggi sul cellulare di Soleil Sorge, manda un duro messaggio al giovane influencer.

  • Seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Live Non è la D’Urso, Barbara D’Urso furiosa: “Come ti sei permesso?”, il duro messaggio per Iconize

Ieri sera, Marco Ferrero, in arte Iconize, sarebbe dovuto essere uno degli ospiti di Live Non è la D’Urso. Dopo le parole di Dayane Mello nella casa del GF Vip e la conferma di Solei nei programmi della D’Urso, l’influencer era pronto a dire la sua sulla vicenda. Ma, all’ultimo, qualcosa è andato storto. A raccontarlo è stata proprio la D’Urso, che, visibilmente infastidita, ha spiegato il motivo per cui non si è presentato: “Ieri ha detto che non poteva venire più in diretta perché pare che il suo agente gli avrebbe detto che gli avrebbe strappato il contratto se lui fosse venuto qua. E non è venuto.” Ma Barbara continua: “Evidentemente ha deciso di non strappare il contratto con l’agente, e di strappare il contratto con il suo pubblico, con noi, e di non dare alcuna spiegazione a me, al pubblico, a a tutte le comunità che l’hanno sostenuto, al sindaco che l’ha sostenuto, al Partito Democratico che l’ha sostenuto.” La conduttrice, inoltre, aggiunge di aver letto i ‘famosi’ messaggi in cui Iconize ammetteva a Soleil di aver intenzione di inscenare un’aggressione: messaggi che definisce inequivocabili. Infine, il duro messaggio per Iconize: ” Se per caso Iconize avesse inventato un’aggressione omofoba, dovrebbe solo e unicamente vergognarsi. Con noi il signor Marco Iconize ha chiuso per sempre!”

( Fonte Mediaset Play)

Come ti sei permesso di prendere in giro tutti quanti, e di prendere in giro anche quelli che il cazzotto ce l’hanno davvero! Punto!”, sbotta la conduttrice, visibilmente scossa da quanto è accaduto. Iconize replicherà a quanto detto nello studio di Live Non è la D’Urso. Nel frattempo, l’influencer ha disattivato i commenti sul suo seguitissimo profilo Instagram, togliendo ai followers la possibilità di lasciare un commento ai suoi post. Non ci resta che attendere eventuali sviluppi.