Coronavirus, le dichiarazioni di Lopalco: “Un’ondata l’anno, non andrà via”

Si susseguono gli aggiornamenti sul Coronavirus e interviene Pierluigi Lopalco, che ha dichiarato: “Un’ondata l’anno, non andrà più via”.

Coronavirus ondata
Coronavirus, le dichiarazioni di Lopalco: “Un’ondata l’anno, non andrà via” (fonte getty)

Ogni giorno si susseguono una moltitudine di aggiornamenti e notizie riguardo al Coronavirus. Solo qualche ora fa era intervenuto il virologo Pregliasco ed era giunto l’avvertimento dell’Oms che mette in guardia sul fatto che il vaccino potrebbe non bastare. Parla adesso Pierluigi Lopalco che ha dichiarato a Rai Radio 1: “Il Coronavirus non andrà più via, un’ondata all’anno“. Lopalco è epidemiologo e assessore alla Sanità per la Regione Puglia e ha partecipato a “Un giorno da pecora” a Rai Radio 1. Le sue affermazioni destano ovviamente preoccupazione. In questi giorni si è molto parlato dei vaccini e, in particolare, del Moderna che, pare, sarà esclusiva degli Stati Uniti per quest’anno. Scopriamo nel dettaglio cosa ha detto Lopalco.

Coronavirus, Lopalco: “Un’ondata l’anno”

Durante il suo intervento a Rai Radio 1, Pierluigi Lopalco ha spiegato che non vuole spaventare nessuno. Si è detto convinto che il Coronavirus non andrà mai via davvero, ma, probabilmente, ondata dopo ondata diventerà sempre più lieve. Interrogato riguardo a quante ondate potremmo avere, Lopalco ha risposto che l’influenza stagionale arriva una volta all’anno e probabilmente sarà così anche per il Coronavirus. Ancora, l’epidemiologo ha affermato che il vaccino potrà aiutare a proteggere le persone più fragile e ci darà la possibilità di vivere in modo più tranquillo. Tuttavia, secondo Lopalco, il Coronavirus è ormai un virus endemico e quindi non andrà mai via davvero. Diventerà, come afferma l’epidemiologo, una “malattia stagionale” come l’influenza. Una posizione particolare quella di Pierluigi Lopalco.

Pierluigi Lopalco
Pierluigi Lopalco parla del Coronavirus (fonte youtube)

Ricordiamo che in merito alla questione del Coronavirus e alle misure restrittive necessarie è intervenuto anche Massimo Galli parlando di ciò che potrà accadere nei prossimi giorni. Intanto, il Governo è già a lavoro per quanto riguarda le festività natalizie e il modo migliore di gestirle.

Seguite anche il nostro profilo Instagram: cliccate qui