Covid, l’Oms avverte l’Europa: “E’ necessario attrezzarsi o ci sarà una terza ondata nel 2021”

Covid, l’Oms avverte l’Europa: “E’ necessario attrezzarsi, o ci sarà una terza ondata nel 2021”.

Covid, l'Oms averte l'Europa: "Necessario attrezzarsi o ci sarà una terza ondata"
Covid, l’Oms averte l’Europa: “Necessario attrezzarsi o ci sarà una terza ondata”

Il coronavirus ha portato ad una difficile situazione nel nostro Paese; l’allarme è sempre elevato, anche se negli ultimi giorni, secondo le parole di alcuni specialisti, si assiste ad un rallentamento. La curva dei contagi sembra essere sulla strada della stabilizzazione, anche se il numero di vittime è davvero molto alto. Gli ospedali sono ormai al collasso, con un numero di pazienti che ha contratto il covid che in numerosi ospedali ha ormai superato la soglia critica. Un momento delicato che il Governo si è apprestato a fronteggiare, con l’entrata in vigore di misure restrittive. Infatti, l’Italia è stata suddivisa in tre fasce di rischio, in base a 21 parametri che sono stati presi in considerazione. Il virus cinese scoperto ad inizio anno ha interessato tutti i Paesi del mondo. L’Oms, ovvero l’Organizzazione mondiale della Sanità, lancia l’allarme, e avverte l’Europa: “E’ Necessario attrezzarsi, o ci sarà una terza ondata all’inizio del 2021″. 

Covid, l’Oms lancia l’allarme: “Attrezzarsi in modo corretto per evitare terza ondata”

La situazione in tutto il mondo è decisamente delicata, ogni giorno il numero di positivi al Covid cresce. Tutti i Paesi stanno cercando con tutti gli sforzi possibili di cercare di far attenuare la curva dei contagi. Negli ultimi giorni sono arrivate buone notizie per quanto riguarda la sperimentazione del vaccino; diversi hanno già superato le fasi necessarie, e di conseguenza i Governi stanno cercando di fare in modo di ricevere le prime dosi appena possibile. Purtroppo però, i timori sono ancora molto elevati. L’Oms si mostra decisamente cauta, e avverte l’Europa: “E’ necessario attrezzarsi in modo corretto, altrimenti ci sarà una terza ondata della pandemia all’inizio del 2021“. Il proposito è quello di intervenire con infrastrutture necessarie per riportare sotto controllo la curva dei contagi.

Covid, l'Oms averte l'Europa: "Necessario attrezzarsi o ci sarà una terza ondata"
Covid, l’Oms averte l’Europa: “Necessario attrezzarsi o ci sarà una terza ondata”

Purtroppo, a livello planetario si assiste ad una complicata diffusione del virus, e bisogna in tutti i modi cercare di stringere i denti, per uscire da questa straziante situazione.

Segui anche il nostro canale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui