Tragedia a Vite al Limite, il suo peso superava i 400 kg: dramma impressionante, è morto

Una vera e propria tragedia a Vite al Limite: il peso del paziente è arrivato a superare i 400 kg, dramma impressionante, è morto a 29 anni.

Quella che vi stiamo per raccontare è, senza alcun dubbio, una storia piuttosto tragica. E che ancora adesso continua ad essere ricordata da tutti i telespettatori di Vite al Limite.

Vite al Limite morto
È morto dopo Vite al Limite: tragedia impressionante. Fonte Foto: Youtube

Correva esattamente il 2013 quando il dottor Nowzaradan appariva per la prima volta a Vite al Limite. Da quel momento, sono trascorsi ben 8 anni, si sono alternate ben 9 edizioni del programma ed abbiamo conosciuto tantissimi pazienti. Provenienti da diverse parti dell’America, ciascuno di loro aveva un serissimo bisogno di ritornare in forma. C’era, ad esempio, chi viveva completamente immobile nel letto per paura di sentirsi male a causa del suo forte peso e chi, invece, sentiva l’esigenza di riappropriarsi del proprio corpo. Nel corso di queste nove edizioni si sono alternate tantissime storie e tutte, o la maggior parte, hanno avuto un lieto fine. Questa di questo giovanissimo paziente, però, non lo è stato affatto! Entrato a far parte del programma con un peso che superava i 400 kg, il giovane è morto all’età di 29 anni. Una tragedia, quindi. Scopriamo ogni cosa.

Leggi anche –> Il dottor Nowzaradan è il re indiscusso di Vite al Limite, ma sapete quanti figli ha? Salta fuori un retroscena ‘privato’

Vite al Limite, tragedia immane: il paziente muore all’età di 29 anni, cos’è successo

Non avremmo mai voluto raccontarvi un epilogo del genere, ma purtroppo sono davvero tantissime le persone che seguono Vite al Limite e che ricordano perfettamente la sua storia. Stiamo parlando proprio di lui: il giovanissimo Sean Milliken.

Leggi anche –> Dopo Vite al Limite ha ritrovato il sorriso, è dimagrita più di 100 kg: oggi la sua vita è cambiata, ma com’era prima?

Il giovane ventiseienne di Cameron Park aveva deciso di diventare uno dei pazienti del dottor Nowzaradan a causa del suo ingente peso. Appena arrivato in clinica, infatti, Sean aveva un peso di ben 417 kg. E un disperato bisogno di ritornare in forma. Purtroppo, non gli è stato affatto possibile. Seppure fortemente intenzionato a riappropriarsi del proprio corpo, nel bel mezzo del suo percorso, Sean è stato colpito da un gravissimo lutto, che purtroppo l’hanno spinto a rendere completamente vani gli sforzi fatti fino a quel momento. Pensate, durante il suo percorso in clinica, il buon Milliken è arrivato a toccare un peso di quasi 450 kg.

Leggi anche –> Vite al Limite, quanto guadagna il dottor Younan Nowzaradan? Cifra incredibile

Quello che, però, è successo subito dopo è davvero tragico. Dopo essersi convinto che non poteva affatto continuare così, Sean Milliken è morto! A quanto pare, sembrerebbe essere stata fatale un’infezione polmonare.

Vite al Limite morto
Fonte Foto: Youtube

All’età di 29 anni, quindi, Sean Milliken è morto! Una tragedia davvero incredibile. E, purtroppo, non è stato né la prima e né l’ultima.