Dopo l’espulsione da Vite al Limite è successo l’inimmaginabile: drammatico epilogo

Prima l’espulsione da Vite al limite, poi il drammatico epilogo: dopo il programma è successo l’inimmaginabile, resterete di stucco!

Quello che è successo a questa paziente di Vite al Limite, vi assicuriamo, è del tutto inimmaginabile. Entrata a far parte della clinica di Houston a causa del suo eccessivo peso, ma anche della sua voglia di ritornare in forma, purtroppo, non è successo nulla di quello che lei stessa si sperava. E questo, come è capitato anche tante altre volte, ha spinto il dottor Nowzaradan a prendere una drastica decisione: l’espulsione.

espulsione vite al limite epilogo
Drammatico epilogo dopo l’espulsione da Vite al Limite: cos’è successo. Fonte Foto: Youtube

Leggi anche –> Vite al Limite, il dottor Nowzaradan è sposato? Il retroscena sulla sua vita privata

Sono davvero tantissime le persone che, nel corso di queste nove edizioni di Vite al Limite, hanno chiesto aiuto al dottor Nowzaradan. E che sono riusciti a portare al termine un percorso davvero sensazionale. La protagonista del nostro articolo, purtroppo, non ci è riuscita affatto. Ed, oltre all’espulsione voluta e decisa dal chirurgo bariatrica, è stata vittima anche di un altro spiacevolissimo episodio. Prima di spiegarvi cos’è successo, però, procediamo con ordine. Scopriamo insieme la sua storia, il suo percorso in clinica e il suo triste e drammatico epilogo.

Leggi anche –> Vite al Limite, quello che è successo a Mercedes è impensabile: nessuno l’avrebbe mai immaginato

Prima l’espulsione da Vite al Limite, poi l’epilogo choc: pazzesco!

È stata una delle protagoniste indiscusse della sesta stagione di Vite al Limite, Lisa Fleming. Entrata a far parte del programma con un peso che superava i 300 kg, la quarantanovenne di Mobile aveva chiaramente espresso la sua forte volontà ed intenzione di ritornare in forma. Purtroppo, al suo pensiero non sono corrisposti dei fatti.

Leggi anche –> Finalmente oggi appare così, ma vederla prima di Vite al Limite vi lascerà sotto choc: non ci crederete mai

Durante tutto il suo percorso a Vite al Limite, Lisa non ha affatto seguito il programma affidatole dal dottor Nowzaradan. Anzi, per essere più precisi, inizialmente la Fleming è riuscita a seguire le parole del chirurgo bariatrico, ma una volta terminato l’intervento, non è affatto riuscita a mantenere un regime alimentare sano e regolato. E, quindi, non soltanto ha iniziato a mangiare di nuovo, ma anche ad ingrassare. Da qui, quindi, arriva una drastica decisione: l’espulsione. Ma non solo. Nel 2018, la figlia di Lisa ha annunciato la sua morte. A quanto pare, sembrerebbe che le siano state fatali alcune malattie preesistenti.

espulsione vite al limite epilogo
Fonte Foto: Youtube

Insomma, un finale piuttosto drammatico, non c’è che dire.