“Poi ci siamo ingranditi e…”: di cosa si occupa Sonia Bruganelli

Sapete di che cosa si occupa Sonia Bruganelli? Oltre ad essere la moglie di Paolo Bonolis è anche una delle sue colleghe…

Attualmente è una delle opinioniste della sesta edizione del Grande Fratello Vip, ma nella vita non è di certo un personaggio televisivo. Chi sa di cosa si occupa la moglie di Paolo Bonolis? Non è un personaggio televisivo, ma il suo lavoro ha certamente a che fare con il piccolo schermo.

LEGGI ANCHE: Sonia Bruganelli, confessione inedita: “Non sono stata in grado di farlo”

sonia bruganelli di cosa si occupa
Di cosa si occupa Sonia Bruganelli? (Fonte: Instagram)

Di cosa si occupa Sonia Bruganelli

Sonia Bruganelli è da tutti conosciuta come la moglie di Paolo Bonolis, famoso conduttore televisivo. Sonia ha conosciuto Bonolis nel 1997 e sono diventati marito e moglie nel 2002. La coppia ha tre figli: Silvia, Davide e Adele.

Da qualche mese anche, oltre che come ‘moglie di’, Sonia è conosciuta anche come opinionista della sesta edizione del Grande Fratello Vip. La Bruganelli è stata scelta da Alfonso Signorini per ricoprire un ruolo assai delicato. Un battesimo di fuoco dunque per la Bruganelli, che non era mai stata in televisione (eccetto per qualche intervista).

LEGGI ANCHE: Sonia Bruganelli rivela a tutti qual è il suo incubo ricorrente: l’avreste mai detto?

sonia bruganelli
(Instagram)

Dopo l’esperienza al GF VIP 6, Sonia probabilmente tornerà alla sua vita. La Bruganelli, infatti, sembra non si senta a suo agio in questo ruolo. La moglie di Paolo Bonolis non è affatto un personaggio televisivo, ma il suo lavoro ha comunque a che fare con il piccolo schermo. Volete sapere di cosa si occupa la Bruganelli?

LEGGI ANCHE: Sonia Bruganelli, post tenerissimo: “Adottati subito”, spettacolo vero!

Sonia e Paolo formano una coppia, oltre che nella vita privata, anche nel mondo del lavoro. La Bruganelli, infatti, gestisce la Sdl Tv, società che si occupa dei casting dei programmi condotti da Bonolis, come Avanti un altro o Ciao Darwin. Ad oggi potremmo dire che la società diretta dalla Bruganelli è alla base del successo della maggior parte delle trasmissioni di Bonolis.

In un’intervista rilasciata a Fanpage.it, la Bruganelli ha dichiarato: “Il mio è tutto un percorso dietro le telecamere, ho una società che si chiama SDL 2005. Siamo nati come società di casting, selezionando quei personaggi che popolano i programmi televisivi. Poi ci siamo ingranditi e siamo arrivati alla produzione. Mi sono sempre occupata di tutto ciò che riguarda la realizzazione di un programma non dal punto di vista autoriale, ma organizzativo e strutturale”.