La casa di Mamma ho perso l’aereo, com’è oggi: sono passati tanti anni

La casa del Film Mamma ho perso l’aereo: avete visto com’è oggi? Eccola a distanza di 30 anni.

Ancora oggi, a distanza di anni, è famoso più che mai, il film Mamma, ho perso l’aereo. Uscito nel 1990, è da posizionare nella lista dei film di Natale più amati. Al centro della trama la famiglia McCallister, pronta per partire per Parigi e trascorrere le vacanze di Natale.

Mamma ho perso l'aereo
com’è oggi la casa del famoos film Mamma ho perso l’aereo (fonte youtube)

La mattina della partenza, nella confusione, tra bagagli e litigi, accade quello che una mamma non vorrebbe mai. Il figlio più piccolo, Kevin, deriso da tutti, non ben visto dai tanti fratelli, viene lasciato a casa, senza che nessuno se ne accorga. La sera prima, era stato messo in punizione in soffitta. Preso dalla rabbia, esprime un momentaneo desiderio, non vedere più nessuno della sua famiglia. Accade che quel desiderio sembra avverarsi. Al mattino, si rende conto che tutti sono andati già via e che l’hanno lasciato lì. Kevin approfitta così per fare quello che vuole. Purtroppo, il divertimento finisce presto, perchè ben presto, dovrà fare i conti con due ladri. Il film è amato da grandi e piccini e si svolge nella grande casa della famiglia, dove, il giovane, affronterà i due furfanti. Ebbene, quella casa che noi tutti abbiamo tanto amato è ancora oggi lì, pronta a far sognare i fan, che la vedono passando, almeno per chi ne ha l’opportunità. Ma adesso, avete visto com’è?

Leggi anche “Mamma ho perso l’aereo”, arrestato l’attore: accusato di violenza domestica

Mamma ho perso l’aereo, com’è oggi la casa: a distanza di anni resterete senza parole

Mamma ho perso l’aereo è uno dei film più amati e più apprezzati di Natale. E’ passato tempo dalla sua uscita, circa 30 anni, ma ancora oggi, il pubblico lo preferisce. In molti, guardandolo, ritornano ad un momento del passato, della propria infanzia e adolescenza, e la malinconia si fa sentire.

Leggi anche Erano i ladri di ‘Mamma ho perso l’aereo’: sapete come diventati sono oggi? La foto a confronto

La famiglia McCallister è al centro dell’attenzione del film e in particolare il piccolo Kevin. Il bambino viene lasciato a casa e tutti partono. Nella confusione tutti si dimenticano di lui. La sera, infatti, era stato messo in punizione in soffitta e nessuno si rende conto della sua assenza al mattino. Ma Kevin che aveva desiderato tutto questo, ne è felice e si gode la casa in cui vive. Mangia quello che vuole, si diverte quanto vuole, guarda la tv a tutte le ore del giorno. Ma un giorno, si trova a fare i conti con due ladri che cercano di entrare a tutti i costi. E così, in quella casa, mette in atto degli scherzi e un piano per non farli entrare. Tutti abbiamo amato quella grossa casa, con tante stanze e sale immense. E ovviamente abbiamo amato tutti gli addobbi. Ma ci chiediamo, com’è oggi, a distanza di anni?

CASA MAMMA HO PERSO L'AEREO
FONTE YOUTUBE

Ecco a voi una foto della casa che ha visto protagonista il film Mamma ho perso l’aereo. Si trova a Winnetka (Illinois, Stati Uniti). Sembrerebbe che, a distanza di 30 anni, non si affatto cambiata. E’ rimasta uguale, nel suo splendore. E chi non vorrebbe avere una dimora così?