Anna Pettinelli, cosa faceva prima del successo in televisione

Sapete cosa faceva Anna Pettinelli prima del successo in televisione? Quali sono stati i suoi esordi.

Anna Pettinelli dal 2019 riveste il ruolo di maestra di canto nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Al suo fianco, quest’anno, c’è Rudy Zerbi e Lorella Cuccarini. Da quando è iniziata la ventunesima edizione, si è spesso scontrata con Zerbi. I due professori hanno, a quanto pare, gusti e opinioni molto diverse.

Anna Pettinelli
Sapete cosa faceva Anna Pettinelli prima del successo in televisione? (fonte instagram)

Per questo, quasi in ogni puntata, l’attenzione ricade su di loro, che sembrano non trovare un accordo. Oltre ad essere insegnante di canto nella scuola e una conduttrice radiofonica, dal 2020, la Pettinelli, è anche opinionista de La Vita in diretta, programma condotto da Alberto Matano. Oggi è famosissima, ma sapete cosa faceva prima del successo in televisione?

Leggi anche Lorella Cuccarini, come sono i rapporti con Rudy Zerbi e Anna Pettinelli dietro le quinte? E’ lei a svelarlo

Anna Pettinelli, cosa faceva prima del successo in televisione: i suoi esordi

Conduttrice radiofonica, opinionista e conduttrice televisiva, Anna Pettinelli dal 2019 è anche maestra di canto della scuola di Amici. Ma prima ancora di entrare nel talent, l’abbiamo vista nel programma Temptation Island, insieme al suo fidanzato Stefano Macchi. E’ stata poi ingaggiata da Maria De Filippi, come insegnante di canto nel talent show.

Leggi anche Aka7even conquista il Best Italian Act agli MTV Ema 2021: la ‘reazione’ di Anna Pettinelli

Oggi è molto amata dal pubblico, il ruolo di maestra di canto le ha portato una grande popolarità. La Pettinelli è nota, soprattutto, come conduttrice radiofonica. Lavora stabilmente a RDS, di cui è anche responsabile del coordinamento speaker. Ma prima del successo in televisione, sapete cosa faceva?

Anna Pettinelli
fonte instagram

Sembrerebbe che la carriera di Anna Pettinelli sia iniziata proprio nelle radio. Aveva 16 anni quando ha iniziato in alcune radio locali in Toscana. Dal 1982 al 1987 ha presentato sei edizioni di Discoring, due edizioni del Festival di Sanremo, come co-conduttrice, nel 1983 e nel 1986, e due edizioni di Un disco per l’estate. Subito dopo, è arrivata a RDS e ha iniziato a muovere i primi passi in televisione nel biennio 2000-2001, quando ha condotto su Telemontecarlo il talk show notturno Sesso, parlano le donne. Ha poi cominciato a rivestire anche il ruolo di opinionista. Dal 2020 la stiamo vedendo in questa veste a La vita in diretta, programma su rai Uno condotto da Alberto Matano.