“È infestata dai fantasmi”, famoso cantante costretto ad abbandonare la sua casa

Un famoso cantante ha deciso di abbandonare la sua casa perchè secondo lui era infestata dai fantasmi: ecco le sue parole

Spiacevole inconveniente per il famoso artista: egli ha deciso di abbandonare la propria abitazione perchè temeva fosse infestata dai fantasmi. Alcuni fenomeni paranormali, infatti, ha destabilizzato la sua quiete. La decisione è stata inevitabile.

LEGGI ANCHE: Il cantante racconta senza veli la malattia della mamma: “Alcuni momenti di questa giornata difficile”

cantante casa
Il famoso cantante mette in vendita la sua casa per un motivo assurdo (Fonte: Pixabay)

Il famoso cantante decide di abbandonare la propria casa

“C’è una stanza che mi insospettisce in modo particolare, mi dà i brividi”, pare abbia dichiarato il famoso cantante che ha deciso di mettere in vendita la sua abitazione. Il motivo? Secondo lui sarebbe addirittura infestata dai fantasmi. “Ci dormiva nostra figlia, adesso non ci dorme più”, avrebbe confessato e addirittura pare che anche lui abbia paura di dormire in quella stanza.

LEGGI ANCHE: “Dicevano che dovevo cambiare mestiere”: il ‘retroscena’ della cantante, ne ha parlato solo ora

Messo alle strette, l’artista ha deciso di svendere la sua abitazione. Il prezzo della villa, infatti, è molto basso rispetto al valore d’acquisto. La presunta presenza di fantasmi, però, non è l’unico motivo. La casa, infatti, avrebbe anche un cattivo odore, causato in questo caso da una discarica sita nelle vicinanze. Ma volete sapere di chi stiamo parlando? Se siete curiosi, continuate a leggere l’articolo e lo scoprirete.

LEGGI ANCHE: Questo bambino è oggi un cantante amatissimo: i suoi singoli sono sempre un successo

Il famoso artista che ha deciso di mettere in vendita la sua abitazione perchè – secondo lui – infestata dai fantasmi è Robbie Williams. L’ex Take That, come riportano i giornali britannici, aveva acquistato la proprietà nel 2008, pagandola 8,1 milioni di sterline. Lì sono cresciuti i suoi quattro figli, ma a settembre ha deciso di metterla in vendita per ‘solamente’ 6,75 milioni.

robbie williams
(Instagram)

Il motivo di questa svalutazione? Negli ultimi tempi, infatti, la famiglia non si sentiva più a proprio agio tra quelle mura. Secondo il cantante l’abitazione sarebbe infestata dai fantasmi. “Se c’è molto dolore, un lutto o una tragedia, penso che possa essere assorbita dai muri lasciando un’essenza che rimane per un lunghissimo periodo”, avrebbe dichiarato.

La villa messa in vendita da Williams è del Settecento e si trova nel Wiltshire, contea del sud-ovest dell’Inghilterra, chiamata Compton Bassett House. Ha un campo da tennis, uno da football, una piscina, una spa, una palestra e addirittura un hangar per gli elicotteri. Possiede anche un ampio spazio all’aperto, dove possono alloggiare ospiti e staff nelle varie dependance.