Sanremo, Drusilla Foer incredibile retroscena: riguarda proprio la ‘governante’

Incredibile retroscena su Drusilla Foer, riguarda la sua ‘governante’: ecco una curiosità su una delle co-conduttrici di Sanremo 2022

C’è grande attesa per vederla sul palco dell’Ariston di Sanremo. Il conduttore e direttore artistico Amadeus l’ha scelta tra le co-conduttrici del Festival della canzone italiana. Proprio su di lei spunta un’incredibile retroscena che riguarda la sua ‘governante’.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2022, sapete chi condurrà se Amadeus dovesse prendere il Covid-19? C’è già il nome

drusilla foer retroscena
Retroscena incredibile su Drusilla Foer: riguarda la sua ‘governante’ (Fonte: Instagram)

L’incredibile retroscena su Drusilla Foer

Drusilla Foer è una famosa artista, nata a Siena il 23 luglio 1945. È cantante, autrice, sceneggiatrice e grazie al suo fascino quasi magnetico è divenuta musa di moltissimi artisti e fotografi. La Foer, infatti, ha posato per alcune importanti copertine di moda molto importanti.

È cresciuta in una famiglia privilegiata, ha un fratello di nome Gherardo e due sorelle morte entrambe in un incidente aereo. Ha inoltre due nipoti, Ginevra e Giacomo, di cui quest’ultimo è il suo preferito perchè dice che le somiglia molto. Con lui, infatti, condivide la passione per la lettura e per le mostre dell’arte: “Tutto sua zia“.
Ha vissuto molti anni a New York, dove aveva un negozio dell’usato. È amica della famosissima cantante Tina Turner, ama Lady Gaga e non sopporta Madonna.

LEGGI ANCHE: Chi è e cosa fa nella vita la figlia di Jo Squillo: tutti i retroscena

Il suo vero nome è Gianluca Gori ed in realtà sarebbe un fotografo, pittore, cantante e attore originario di Firenze. Drusilla è nata all’improvviso e in breve tempo è divenuta un fenomeno del web. Come raccontato a Libero Quotidiano, ha scelto il nome di Drusilla dopo una nottata di amore sfrenato dei nonni in America su un battello chiamato proprio Drusilla.

Dopo il successo ottenuto sul web, Drusilla è approdata anche in televisione e al cinema. È entrata nel cast di “Magnifica presenza” di Ferzan Ozpetek, è stata giudice di “Strafactor” e ospite fissa a “CR4 – La Repubblica delle Donne”.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2022, il lavoro per Amadeus si complica: “Adesso sarà dura…”

(Instagram)

Sulla sua vita privata sappiamo veramente poco. Drusilla sarebbe vedova e sarebbe stata sposata con “un texano orrendo, che poi mi ha tradito”. E poi ancora si sarebbe sposata con Hervé Foer, da cui riprende il cognome. Proprio adesso, però, spunta fuori un retroscena incredibile e riguarderebbe la sua ‘governante’.

Tra i personaggi immaginari ideati dall’attore Gianluca Gori, vi è anche Ornella, fidata domestica e punto di riferimento di Drusilla Foer. “A lei devo tutta la solidità che posseggo, che è direttamente proporzionale alla crudeltà che la caratterizza”, ha dichiarato a La Repubblica.