Com’è finito Doc-nelle tue mani? Brutto colpo per Andrea Fanti e la sua squadra: da pelle d’oca!

Giovedì 17 Marzo è andata in onda l’ultima puntata di Doc-nelle tue mani, ma com’è finito? Uno choc pazzesco: impensabile cos’è successo.

Pensavate che il finale della prima stagione di Doc-nelle tue mani fosse impressionante? Questo andato in onda Giovedì 17 Marzo lo batte di gran lunga! A distanza di diverso tempo dall’inizio della sua seconda stagione, il medical drama ha salutato il suo numerosissimo pubblico, regalando loro un finale piuttosto choc.

Com'è finito doc
Com’è finito Doc-nelle tue mani 2? Incredibile. Credits: Instagram

Sapevamo che l’ultima puntata di Doc-nelle tue mani del 17 Marzo sarebbe stata totalmente imperdibile e, in effetti, è stato proprio così. Nel corso degli ultimi due episodi di questa seconda stagione del medical drama, infatti, abbiamo visto un Andrea Fanti fronteggiare diversi problemi. A partire, quindi, dal racconto della sua verità sulla morte di Lorenzo. Fino ad un nuovo batterio che si è fatto spazio nell’Ambrosiano di Milano, sconvolgendo medici e pazienti. Insomma, una puntata in cui non è mancato assolutamente nulla. Siete curiosi, però, di sapere com’è finito Doc-nelle tue mani? Vi anticipiamo: uno dei colleghi di Andrea Fanti muore!

Com’è finito Doc-nelle tue mani? Clamoroso!

Abbiamo assistito a tantissimi finale di stagione nel corso di questa stagione televisiva e, tra qualche giorno, assisteremo a quello di Vostro Onore, ma quello di Doc-nelle tue mani andato in onda Giovedì 17 Marzo è stato davvero clamoroso. Scopriamo insieme com’è finito e, soprattutto, se ci saranno i nuovi episodi.

Nel corso del primo episodio di questa ultima puntata di Doc, intitolato “Stigma”, Andrea Fanti ha raccontato tutta la verità sulla morte di Lorenzo. Ad un passo dall’ottenere nuovamente il camice da primario, Doc ha scelto di confessare alla sua squadra di essere stato lui a staccare la bombola d’ossigeno al suo collega, nonché grande amico. Sappiamo benissimo che non è stato affatto così, ma Andrea ha scelto di fare questa confessione per tutelare Carolina. Purtroppo, le sue parole non passano affatto inosservato agli occhi dei suoi colleghi, nemmeno a quelli di Giulia e Cecilia. Se da una parte, però, la bella Giordano invita Andrea a lasciare l’ospedale, dall’altra c’è Agnese che continua ad indagare su Caruso. L’ex moglie di Fanti, infatti, scopre che quest’ultima ha portato via dall’ospedale un computer dell’azienda. E che, molto probabilmente, c’entra proprio lui con il blackout capitato al nosocomio qualche mese prima. Fate molta attenzione: tra i reparti dell’Ambrosiano sta per diffondersi un nuovo batterio pericolosissimo!

Nel secondo episodio di quest’ultima puntata, lo staff medico dell’ospedale milanese dovrà fare i conti con un nuovo batterio. Esso inizia a diffondersi a macchia d’olio, provocando la morte di uno dei pazienti del reparto e il contagio da parte di Riccardo ed Alba. Andrea a questo punto ha un’unica soluzione: utilizzare medicinali che non sono più uso! Il giovane Riccardo resiste alla cura e riesce a salvarsi, ma la sua amata no! Alba, infatti, necessita di un trapianto di fegato, ma per lei non c’è più nulla da fare: i suoi colleghi sono costretti così a dirle addio per sempre. Inoltre, Carolina confessa tutto ai suoi colleghi, dicendo loro di essere stata proprio a lei ad aver staccato la bombola d’ossigeno di Lorenzo per un’altra paziente. Infine, Gabriel e Elisa si sposano; Agnese e Cecilia scoprono che Caruso ha trattenuto molte bombole d’ossigeno per rivenderle durante l’emergenza Covid e Andrea Fanti diventa nuovamente primario.

Cosa sappiamo sulla terza stagione?

Anche voi vi stare chiedendo se ci sarà una terza stagione? Come darvi torto! Al momento, non ne abbiamo la conferma, ma le parole di Luca Argentero lasciano ben sperare.

Com'è finito doc
Credits: Instagram

Vi è piaciuto questo finale di stagione choc?