Valentina Ferragni, il triste racconto: nessuno l’aveva mai immaginato prima d’ora

Come la sorella maggiore Chiara, anche Valentina Ferragni è oggi affermata nella moda, ma a volte le critiche sono state feroci: il racconto. 

In casa Ferragni, si sa, la moda è sempre stata una passione forte. E se Chiara è riuscita a diventare una delle fashion blogger più famose al mondo, sua sorella Valentina in pochi anni si è affermata sempre di più in questo settore. A trasmettere loro questo amore incondizionato per tutto ciò che può essere trendy, è stata senza dubbio la loro mamma, Marina Di Guardo. Francesca Ferragni, invece, ha preferito invertire in altro ed oggi svolge una professione completamente diversa insieme al papà.

Valentina Ferragni racconto
Valentina Ferragni, il triste racconto: nessuno l’aveva mai sospettato prima (Credits: Instagram)

Valentina ha esordito come imprenditrice con una propria linea di gioielli, la Valentina Ferragni Studio. Ognuno di essi ha il simbolo della V, iniziale del suo nome ma non solo. Come ha spiegato in un’intervista rilasciata a Il Messaggero, infatti, la V rappresenta anche il suo “amore per le forme geometriche e pulite”.

Al celebre quotidiano, la sorella più piccola di Chiara ha anche raccontato delle difficoltà incontrate nel suo percorso professionale: spesso vittima di critiche sui social per il suo aspetto fisico, Valentina ha anche dovuto fare i conti con coloro che l’hanno accusata di beneficiare ingiustamente del successo di sua sorella.

Valentina Ferragni, il racconto che sorprende tutti: “Questi attacchi mi hanno un po’ destabilizzato”

Giudizi duri e ingiusti, che in una prima fase l’hanno ferita. “Sono stata sempre insicura, ma di fallire come persona, visto che provengo da una famiglia dove tutti sono realizzati – ammette nell’intervista – All’estetica non avevo pensato, perché non mi sono mai sentita fuori luogo e questi attacchi mi hanno un po’ destabilizzato”.

Poi però, grazie anche al sostegno dei suoi cari, la giovane imprenditrice è riuscita a non dare loro un peso che non meritavano. Oggi, se le capita di ricevere una critica su come le sta un abito, “il giorno seguente ne sceglierò un altro e se devo perdere o prendere qualche chilo lo farò, ma per me”, dice.

Valentina si è appassionata a questo lavoro da piccola, quando guardava Chiara vestirsi e la aiutava con le foto del suo blog. Qualcuno poi l’ha anche accusata del fatto che avere una sorella così famosa l’abbia agevolata: “Commenti tipo ‘Vai alla sfilata di Dior solo perché sei la sorella di Chiara’. Ma possono invitarti una prima volta per quello. Poi, se non sei capace stai pur tranquilla che le collaborazioni terminano”.

Valentina Ferragni racconto
Credits: Instagram

Complimenti a Valentina, che ha saputo reagire alle critiche negative e le ha usate per diventare più forte.