Chi riceverà in eredità i preziosissimi gioielli della Regina Elisabetta

In tantissimi si chiedono chi riceverà in eredità i preziosissimi gioielli che la Regina Elisabetta possedeva ed era solita sfoggiare.

Che la Regina Elisabetta avesse una passione smisurata per la moda e gli abiti colorati, ce n’eravamo accorti, ma sapete che la regina possedeva un numero sconsiderato di gioielli. Non facciamo riferimento a corone – su cui recentemente vi abbiamo svelato un piccolo ‘retroscena’ – ma anche collane, spille e chi più ne ha più ne metta.

gioielli regina elisabetta
Regina Elisabetta eredità. Credits: Instagram

C’era un accessorio che la Regina Elisabetta sfoggiava sempre nei suoi look e, in un nostro recentissimo articolo, vi abbiamo svelato il motivo che si celava dietro la sua scelta. Cosa sappiamo, però, sui suoi gioielli? Anche questi, come abbiamo potuto constatare nelle sue diverse apparizioni televisive, erano immancabili nei suoi outfit. Siete curiosi, quindi, di sapere a chi andranno in eredità?

Se il Regno d’Inghilterra è passato in eredità al suo primogenito Carlo e William è diventato principe di Galles, nonché pretendente al trono inglese, a chi spetteranno tutti i gioielli che la regina era solita sfoggiare? Fate molta attenzione: a quanto pare, sembrerebbe che, nei primi giorni del mese di Agosto, la sovrana inglese abbia preso una decisione ‘shock’.

A chi andranno in eredità i gioielli della Regina Elisabetta?

Prima di spiegarvi cosa accadrà ai gioielli della Regina Elisabetta e a chi andranno in eredità, è giusto fare una distinzione. La sovrana inglese, infatti, aveva a disposizione non solo un infinito numero di spille, collane, tiare e diademi, che rappresentano i gioielli personali di Elisabetta II, ma anche tutti quelli che sono appartenuti alle generazioni precedenti. E che, quindi, lei ha ‘acquisito’ una volta assunte le redini in mano del regno d’Inghilterra. Quindi, ricapitolando: la regina aveva sia gioielli personali che quelli appartenenti alla Corona.

Fatta questa premessa, non ci resta che capire a chi andranno i gioielli di entrambe le collezioni adesso data la sua morte. Stando a quanto si apprende, infatti, sembrerebbe che i gioielli della Corona vengono affidati al sovrano in carica. In questo caso, quindi, diventano d’appartenenza di re Carlo III. Quelli personali, da come si può chiaramente comprendere, possono essere concessi a chiunque voglia la Regina. Avete letto proprio bene, si: è proprio la sovrana a scegliere l’ereditiere dei suoi gioielli. Vi starete chiedendo su chi è ricaduta la scelta di Elisabetta II? La risposta è semplicissima: su Kate Middleton e sua figlia Charlotte.

Da quanto ci riferisce Star e International Business Time, infatti, sembrerebbe che – intorno ai primi di Agosto – la Regina abbia rivisto il suo testamento. Ed abbia scelto la moglie di William e sua figlia come destinataria dei suoi gioielli personali. A mani vuote, invece, sarebbero finite sia Megan Markle che la piccola Lilibet.

gioielli regina elisabetta
Regina Elisabetta sorridente. Credits: instagram

Secondo voi, cosa avrà spinto la Regina Elisabetta a prendere questa decisione?