“Avevo paura persino…”, la toccante confessione di Sonia Bruganelli

Sonia Bruganelli e la sua toccante confessione, l’opinionista del Grande Fratello Vip lo ha raccontato a tutti: “Avevo paura persino..”

Ex modella, produttrice televisiva, imprenditrice e moglie di uno dei conduttori televisivi più amati. Sonia Bruganelli è di sicuro uno dei volti attualmente in voga. In particolare perché veste i panni di opinionista nell’attuale edizione del GF Vip. Una storia che si ripete perché avevamo già visto la Bruganelli seduta a quella poltrona nella passata edizione. E come sempre, non le manda di certo a dire.

sonia bruganelli dramma
Sonia Bruganelli, retroscena drammatico (Credits: Youtube)

Moglie e compagna di vita di Paolo Bonolis, insieme dal 1997, i due hanno costruito insieme una splendida famiglia. Dopo essere convolati a nozze nel 2002, hanno avuto tre splendidi figli: Silvia, Davide ed Adele. Silvia, la primogenita nata con un problema cardiaco, ha portato mamma Sonia e papà Paolo a dover guardare il mondo da un’altra prospettiva per riuscire a proteggere la loro bambina dalle brutture del mondo. L’opinionista del GF Vip, in una precedente intervista a Oggi è un altro giorno, si era raccontata ed aveva dedicato delle dolcissime parole alla sua Silvia. Ma ancora prima di quell’occasione, l’imprenditrice aveva aperto il suo cuore raccontando di un momento di vita molto delicato facendo così una toccante confessione. Ecco cosa ha fatto sapere.

Sonia Bruganelli: “Avevo paura persino.. “, la toccante confessione

In un’intervista a Domenica In, Paolo Bonolis aveva raccontato un retroscena molto particolare e molto tenero risalente alla nascita di sua figlia Silvia ed alla morte del suo papà. Quello che accadde poco dopo la sua scomparsa lasciò Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli a bocca aperta. Ma è una confessione ancora più toccante quella che Sonia Bruganelli ha fatto qualche tempo fa nelle vesti di ospite a Domenica In.

sonia bruganelli
Sonia Bruganelli, retroscena commovente (Credits: Instagram) Sologossip

Sonia Bruganelli ha aperto così il proprio cuore ed il grande bagaglio di ricordi dei primi momenti insieme alla loro piccola Silvia. La primogenita nata con problemi cardiaci è stata sottoposta ad un delicato intervento appena nata. Quei momenti sono stati molto difficili per la famiglia. L’intervento al quale la piccola Silvia era stata sottoposta le aveva causato problemi motori. L’opinionista ha così raccontato: “Io la vedevo così piccola con tutti quei tubicini e avevo paura persino a toccarla, ad allattarla. E poi mi sentivo in colpa per questo. Temevamo non potesse camminare o muoversi e invece oggi ha 12 anni ed è una ragazzina perfettamente indipendente. Una confessione toccante e molto delicata che descrive l’amore ma anche la paura di poterle far male vedendola così piccola e fragile. Era solo da proteggere. E così di fatti, mamma e papà hanno sempre fatto cercando di proteggere la loro piccola Silvia da ogni cosa brutta.